Come ?

  • La carta sanitaria

  • La carta dell'operatore sanitario

  • La cartella sanitaria intersettoriale

Per sviluppare il progetto, Rete sanitaria si avvale di una serie di strumenti elettronici che fanno capo alla cosiddetta e-san, la sanità elettronica. L’utente disporrà di una "carta d’identità" della sua salute: una tessera dotata di un microchip sul quale saranno registrati dati amministrativi e sanitari.
Anche l’operatore sanitario sarà dotato di una scheda simile - la carta operatore sanitario. Soltanto chi è in possesso di questa carta può infatti modificare i dati registrati sulle tessere elettroniche dei pazienti e accedere, con l'autorizzazione di questi ultimi, alle informazioni protette.
Un terzo importante strumento elettronico sarà la nuova cartella sanitaria intersettoriale: un documento informatico che raccoglie una sintesi degli eventi clinici che influenzano la salute di una persona.

 

Il progetto

Perché ?

Che cos'è ?

Per chi è ?

Come ?

I partner

FAQ: le risposte alle tue domande